Toyota Mirai Dealeronfire Img.in evi_risultato

Toyota Mirai

Scopri la Nuova Toyota Mirai Su Dealer On Fire. Troverai le Offerte, Promozioni, Listino Prezzi. 

Prezzo Toyota Mirai

IN PROMOZIONE

Da € 69.800

Ricevi il preventivo ufficiale con la migliore offerta disponibile 

 

OFFERTA FINANZIARIA

Da - al mese

Ricevi il preventivo ufficiale con la migliore offerta disponibile 

 

Proprio quando il mondo si sta abituando alle auto elettriche, arriva la Toyota Mirai a dare un’anticipazione di ciò che potrebbe venire dopo l’attuale produzione di veicoli elettrici a batteria (BEV). La Toyota Mirai e la Hyundai Nexo sono le uniche auto a idrogeno a celle a combustibile attualmente in vendita in Europa e utilizzano una soluzione ingegneristica radicalmente diversa alla questione dell’immagazzinamento dell’elettricità a bordo.

Invece di richiedere una grande batteria come un veicolo elettrico convenzionale (EV), la Toyota Mirai genera la propria elettricità in una sorta di pila a celle a combustibile. Tre piccoli serbatoi di gas immagazzinano fino a 5,6 chilogrammi di idrogeno dove un’auto a benzina potrebbe immagazzinare il carburante, che alimenta la cella a combustibile.

Si tratta di una soluzione ingegneristica elegante e Toyota dichiara un’autonomia di 650 chilometri tra un rifornimento e l’altro. Si tratta di un’autonomia notevolmente superiore a quella della maggior parte dei veicoli elettrici a batteria.

Il bello è che raramente ci si accorge dell’ingegnosa scienza che si svolge sotto il cofano quando si guida. A tutti gli effetti, la Toyota Mirai sembra una normale auto elettrica da guidare: è silenziosa e tranquilla, con un’accelerazione istantanea alle basse velocità e zero emissioni di anidride carbonica o di sostanze nocive, a parte l’acqua, il che dà una sensazione di compiacimento al volante.

La Toyota Mirai di seconda generazione è meno strana da vedere rispetto al suo predecessore, spigoloso e aggressivo, sia all’esterno che all’interno. Lo stile degli esterni è stato ammorbidito per conferire un design più premium ed europeo, mentre gli interni sono ricchi di tecnologia, presentano materiali di alta qualità e sono lodevolmente spaziosi nella fila anteriore.

La sistemazione è meno generosa sui sedili posteriori della Toyota Mirai. A causa della necessità di contenere i tre serbatoi di gas e tutti i relativi impianti idraulici per la tecnologia a celle a combustibile, la seconda fila è davvero molto angusta per un’auto di queste dimensioni, e anche lo spazio del bagagliaio è compromesso.

I passeggeri dei sedili posteriori sono deludentemente schiacciati in un’auto lunga 5 metri, dove normalmente ci si aspetterebbe di trovare uno spazio generoso.

I piedi e le gambe di molti adulti sfregheranno sullo schienale del sedile di fronte a loro, mentre le teste dei passeggeri più alti colpiranno il rivestimento del tetto. Da notare anche che un bagagliaio da 321 litri in un’auto così grande è deludente.

A parte le dimensioni anguste della parte posteriore, la Mirai vanta un abitacolo accogliente in cui i passeggeri dei sedili anteriori possono trascorrere piacevolmente il tempo. C’è lo stesso stile di leva del cambio che si trova su una Prius: è corta e serve a spingere in avanti o indietro in Drive o Reverse (tutte le Toyota Mirai sono automatiche).

Galleria Immagini Toyota Mirai
Colori Toyota Mirai

Toyota Mirai Pro e Contro

Confortevole su strada
Numerose dotazioni di serie
Molto silenziosa
Le stazioni di rifornimento sono rare
Il bagagliaio è corto
Mancanza di spazio per i passeggeri posteriori

FAQ Toyota Mirai

La Toyota Mirai si basa sulla concept car Toyota FCV-R (Fuel Cell Vehicle), presentata al Salone di Tokyo del 2011 e sulla concept car Toyota FCV (Fuel Cell Vehicle), presentata al Salone di Tokyo del 2013.

La prima versione della Toyota Mirai è stata lanciata nel 2014 ed è attualmente disponibile in Giappone, Europa, Stati Uniti e alcuni altri Paesi. La seconda generazione della vettura per l’India sarà prodotta nello stabilimento Toyota di Karnataka.

La Toyota Mirai è dotata di tecnologie più avanzate per l’utente e la sicurezza, tra cui Toyota Safety Sense 2.5+. Quest’ultima generazione della suite di tecnologie di assistenza alla guida di Toyota include il Full Speed Dynamic Radar Cruise Control, la frenata automatica di emergenza e il Lane Keep Assist.

Toyota Mirai
  • Performance
  • Guidabilità
  • Comfort
  • Spazio
  • Stile
3.3

Verdetto

L’ultima Toyota Mirai offre uno sguardo al futuro.
È un’ottima vetrina e ci complimentiamo per i numerosi talenti della Mirai. Tuttavia – ed è un grosso ma – l’Europa non è attrezzata per soddisfare i proprietari di celle a combustibile a idrogeno nei primi anni 2020.
La nuova Toyota Mirai è un valido passo avanti rispetto al suo eccentrico predecessore. Ha un aspetto sofisticato e raffinato, più europeo e in sintonia con i gusti di tutti i giorni, sia all’interno che all’esterno. Particolarmente impressionante è la facilità di guida: per tutta la tecnologia avanzata che c’è sotto la pelle, si tratta di un’esperienza semplice e non impegnativa.
Forse il suo più grande risultato è la raffinatezza e la silenziosità di guida.
Il packaging rimane un problema nella Mirai e la panca posteriore è seriamente compromessa per un’auto così grande. Si noti anche che lo spazio del bagagliaio è molto più piccolo di quanto ci si aspetterebbe.
Ma il problema più grande rimane un fattore esterno: la mancanza di infrastrutture che supportino lo stile di vita di un’auto a idrogeno.

Sending
I Vostri Voti:
5 (1 Voto)

Listino Prezzi Toyota Mirai

VERSIONEKW/CVALIMENTAZIONELISTINORICEVI
Toyota Mirai FC Pure48/65Idrogeno€ 69.800PREVENTIVO
Toyota Mirai FC Essence48/65Idrogeno€ 73.400PREVENTIVO
Toyota Mirai FC Essence +48/65Idrogeno€ 80.450PREVENTIVO
I prezzi pubblicati corrispondono alle offerte ufficiali dei concessionari che sono subordinate al finanziamento, alla validità o alla modifica di campagne e promozioni del Brand di riferimento. Questa offerta non è contrattuale. Verificare con i concessionari ufficiali la disponibilità e le condizioni. Il prezzo include l’IVA mentre IPT è sempre esclusa. Toyota Mirai Prezzo

Chiedi il tuo preventivo Personalizzato

Le Migliori Offerte Auto Km Zero e Aziendali

Volkswagen Golf
15
Volkswagen Golf
Golf GTI Performance 2.0 245 CV TSI DSG 5p. BMT
Arezzo - Gp Motors
€32.900,00
2020
27.500 Km
Benzina
Automatico
Arezzo
PEUGEOT Partner
4
PEUGEOT Partner
Tepee BlueHDi 100 Active
Lucca - Suncar S.p.A.
€9.500,00
2016
182.000 Km
Diesel
Manuale
Lucca
HYUNDAI i10
11
HYUNDAI i10
1.1 12V BlueDrive GPL Active
Lucca - Suncar S.p.A.
€4.300,00
2009
188.000 Km
Benzina/GPL
Manuale
Lucca
Audi Q8
15
Audi Q8
Q8 50 TDI 286 CV quattro tiptronic Sport
Arezzo - Gp Motors
€104.900,00
0 Km
Elett./D
Automatico
Arezzo
FIAT Tipo
8
FIAT Tipo
1.5 Hybrid DCT 5 porte
Potenza - Caldararo
€23.050,00
2022
0 Km
Manuale
Potenza
FIAT Tipo
3
FIAT Tipo
Fiat Tipo 1.6 Mjt S&S 5 porte Lounge
Caserta - D.Car Motors
€16.300,00
2020
71.430 Km
Diesel
Manuale
Caserta

Ti Può Interessare Anche

Con uno dei design più belli di Toyota, la berlina Toyota Mirai del 2022 sembra uscita direttamente da un futuro in cui i SUV squadrati sono così passati di moda. Le sue linee fluide e l’aspetto raffinato distraggono dal suo vero pezzo forte, che è il sistema di propulsione a idrogeno.

L’accelerazione è lenta grazie al motore elettrico di bordo, ma la Toyota Mirai è un’opzione a emissioni zero che consente ai conducenti di fare rifornimento in pochi minuti anziché aspettare presso una stazione di ricarica. Gli interni sono eleganti, la guida è morbida e la maneggevolezza è inaspettatamente vivace, ma la Mirai non può allontanarsi troppo dalle aree in cui sono disponibili stazioni di rifornimento di idrogeno. Per questo motivo, la Toyota Mirai – così come la sua principale rivale, la Hyundai Nexo – è attualmente venduta solo in California.

La console centrale della Toyota Mirai è alta e i braccioli laterali sono di buone dimensioni, in modo da far sentire l’utente immerso nell’auto e a proprio agio anche su lunghe distanze. Il volante è ampiamente regolabile per consentire una posizione di guida eccellente, indipendentemente dalla taglia.

Il quadro strumenti digitale da 8,0 pollici è di serie e, sebbene visualizzi molte informazioni, non è attraente, configurabile o facile da usare a colpo d’occhio come il più grande display del virtual cockpit che troverete su un’Audi A6.

Non tutto è digitale, per fortuna. Ci sono ancora i pulsanti fisici per controllare l’aria condizionata e altre funzioni. Comunque, è sempre meglio che dover controllare tutto attraverso un touchscreen centrale che distrae, come avviene nella Tesla Model 3.

I guidatori più bassi dovranno affidarsi ai sensori di parcheggio anteriori e posteriori di serie perché la visibilità della Toyota Mirai in avanti è ostacolata dal cruscotto alto che oscura la linea del cofano. La visibilità è compromessa anche dai finestrini laterali non molto profondi, dal lunotto posteriore relativamente piccolo e poco profondo e dagli spessi montanti posteriori, anche se i grandi specchietti retrovisori aiutano un po’.

La telecamera di retromarcia è di serie sulla Toyota Mirai, ma se la qualità dell’immagine del display panoramico più ampio e dello specchietto retrovisore digitale è un dato di fatto, l’immagine che mostra non sarà delle più nitide. Il sistema di parcheggio automatico è disponibile se si sceglie l’allestimento più costoso.

La guida notturna è agevolata dai fari a LED con funzione abbagliante automatica che accende il fascio principale se non c’è nulla da abbagliare.

Tutte le versioni della Toyota Mirai sono dotate di un sistema di infotainment con touchscreen da 12,3 pollici orientato verso il paesaggio e navigatore satellitare integrato.

Rispetto alla concorrenza, però, la Toyota Mirai ha una caratteristica particolarmente utile: è possibile lanciare alcune funzioni sullo schermo verso il passeggero del sedile anteriore, in modo che se ne occupi, proprio come avviene con la Honda E. Fortunatamente, la funzione di mirroring per smartphone Android Auto/Apple CarPlay consente di evitare tutto questo se non si dispone di un assistente che ci assista.

L’impianto audio JBL a 14 altoparlanti è di serie su tutta la gamma e fornisce un suono di qualità decente, aiutato senza dubbio dai bassi livelli di rumore ambientale.

Gli interni della Toyota Mirai hanno una qualità uniforme, il che significa che non troverete nessun pezzo di rivestimento strano da nessuna parte.

Ci sono finiture soft-touch ovunque si tocchi regolarmente, anche se il materiale sul cruscotto è simile al vinile che si spaccia per pelle che si trova su una Jaguar XF. Non c’è niente di male, ma non ha la ricchezza di materiali della Serie 5, e di certo non si può dire che BMW abbia usato una plastica dura dal sapore economico per il centro del volante, come invece accade sulla Toyota Mirai.

La Toyota Mirai è alimentata da quello che viene definito un propulsore elettrico a celle a combustibile, il che significa che l’idrogeno viene convertito in elettricità dalla cella a combustibile di bordo, in pratica un laboratorio chimico su ruote.

Le celle a combustibile creano elettricità sottraendo elettroni agli atomi di idrogeno; l’idrogeno si lega quindi all’ossigeno per creare acqua, mentre gli elettroni alimentano il motore elettrico. Il risultato è un veicolo elettrico alimentato con idrogeno proveniente da una pompa anziché con elettroni prelevati dalla rete elettrica nazionale.

Il motore elettrico che alimenta la Toyota Mirai produce 182 cavalli, tutti inviati alle ruote posteriori attraverso una trasmissione a trazione diretta a una velocità. Sebbene Toyota dichiari che la Mirai impiega 9,1 secondi per raggiungere i 100 km/h, la natura immediata dell’erogazione di potenza del motore elettrico la fa sentire più vivace durante la guida in città. Allo stesso modo, il telaio a trazione posteriore offre un sorprendente livello di atleticità, pur mantenendo una guida raffinata e composta.

Come la maggior parte della gamma Toyota, la Toyota Mirai offre una serie di funzioni di assistenza alla guida di serie. Per maggiori informazioni sui risultati dei crash test della Mirai, visitate i siti web della National Highway Traffic Safety Administration (NHTSA) e dell’Insurance Institute for Highway Safety (IIHS). Le principali caratteristiche di sicurezza includono:

  • Frenata di emergenza automatica di serie con rilevamento dei pedoni
  • Avviso di deviazione dalla corsia di marcia con assistenza al mantenimento della corsia di marcia di serie
  • Cruise control adattivo di serie
Note Legali

Toyota Mirai

Informativa
Alcuni aspetti e dettagli dei prodotti descritti potrebbero aver subito modifiche dopo la redazione dei contenuti del presente sito anche per motivi legati alla produzione.

Pertanto, alcuni dati relativi a dotazioni, esterni, prestazioni, dimensioni e pesi, consumo di carburante, costi di gestione etc. sono da considerarsi puramente indicativi.

Inoltre, i prezzi di quanto riportato possono essere soggetti a modifiche o riportare eventuali errori. I prezzi inoltre si intendono raccomandati e non vincolanti per la rete dei Concessionari Autorizzati Toyota.

Le foto sono a scopo puramente illustrativo e alcune potrebbero mostrare accessori ed equipaggiamenti disponibili solo su richiesta. I colori disponibili potrebbero variare per motivi tecnici.

Prezzi, equipaggiamenti di base, disposizioni e conseguenze legislative, giuridiche e fiscali valgono solo per l’Italia. Per ricevere informazioni più aggiornate si prega quindi di rivolgersi ad uno Showroom Toyota.