Toyota C-HR

Scopri le nuove promozioni  Toyota C-HR

La Toyota C-HR è un SUV in stile coupé che si presenta come un pezzo di design contemporaneo e alla moda, non certo come i vecchi modelli Toyota. I suoi rivali sono molto vari perché è compatto all’interno, ma ha aspirazioni premium in termini di look, sensazioni e prezzo.

Dall’introduzione della Nissan Juke nel 2010, il mercato dei piccoli SUV e crossover è esploso con modelli come Ford Puma, Renault Captur e SEAT Arona. Tuttavia, non sono molte le auto della categoria che possono competere con la Toyota C-HR Hybrid per i suoi avanzati propulsori e la sua efficienza.

L’aspetto esteriore è molto audace, ma l’abitacolo è caratterizzato da un design interessante e da una configurazione dell’infotainment non aggiornata.

È chiaro che le parti meccaniche che rendono la Toyota C-HR coinvolgente da guidare sono state progettate con grande impegno e, con due opzioni di alimentazione ibrida, la Toyota C-HR è ancora in linea con l’impegno di Toyota di fornire opzioni di motorizzazione efficienti nelle sue auto.

La Toyota C-HR è una buona scelta per chi cerca un piccolo SUV e preferisce l’ingegneria agli interni di lusso.

Il modo migliore per parlare dell’abitacolo della Toyota C-HR è quello di descriverlo: è molto particolare, con molte forme e texture diverse. È sicuramente interessante ed è più facile da usare di quanto ci si possa aspettare dall’aspetto. È anche molto ben fatto, con alcuni materiali piacevoli utilizzati in aree chiave come la parte superiore del cruscotto, i pannelli delle porte e i braccioli.

Gli interni scuri significano anche che la visibilità non è ottimale, soprattutto sulle spalle, con gli enormi montanti posteriori e i finestrini scuri che limitano la visuale. Per fortuna la Toyota C-HR è dotato di numerosi ausili alla guida. La buona notizia è che è molto confortevole, con sedili eccellenti che vi terranno comodi durante i lunghi viaggi.

IN PROMOZIONE

€ 27.750
  • Scopri la migliore offerta disponibile e ricevi il preventivo ufficiale

FINANZIAMENTO

€ 229
  • Scopri la migliore offerta disponibile e ricevi il preventivo ufficiale
Più Scelto
Offerta per il Modello: TOYOTA C-HR HYBRID Con tutti i vantaggi del mondo WeHybrid. A PARTIRE DA € 27.750 ANZICHÉ DA € 28.750, GRAZIE AL WEHYBRID BONUS TOYOTA FINO A € 6.750 SOLO IN CASO DI FINANZIAMENTO TOYOTA EASY, OLTRE ONERI FINANZIARI. Da € 27.750 Solo con TOYOTA EASY da € 229 al mese TAN 8,99 % TAEG 10,54 % oltre oneri finanziari 47 rate con anticipo € 9.900 rata finale € 13.181

Listino prezzi Toyota C-HR

VERSIONECILINDRATAKW/CVALIMENTAZIONELISTINORICEVI
Toyota C-HR 1.8 Hybrid E-CVT Active179890/122Hybrid Benzina€ 32.900PREVENTIVO
Toyota C-HR 1.8 Hybrid E-CVT Trend179890/122Hybrid Benzina€ 35.600PREVENTIVO
Toyota C-HR 2.0 Hybrid E-CVT Trend1987135/184Hybrid Benzina€ 37.600PREVENTIVO
Toyota C-HR 1.8 Hybrid E-CVT Lounge179890/122Hybrid Benzina€ 37.950PREVENTIVO
Toyota C-HR 1.8 Hybrid E-CVT GR Sport179890/122Hybrid Benzina€ 39.950PREVENTIVO
Toyota C-HR 1.8 Hybrid E-CVT GR Sport Black Ed.179890/122Hybrid Benzina€ 39.950PREVENTIVO
Toyota C-HR 2.0 Hybrid E-CVT Lounge1987135/184Hybrid Benzina€ 39.950PREVENTIVO
Toyota C-HR 2.0 Hybrid E-CVT GR Sport1987135/184Hybrid Benzina€ 41.950PREVENTIVO
Toyota C-HR 2.0 Hybrid E-CVT GR Sport Black Ed.1987135/184Hybrid Benzina€ 41.950PREVENTIVO

Tutte le caratteristiche della Toyota C-HR

ALIMENTAZIONE

CILINDRATA

POTENZA CV/KW

CONSUMO L/100 KM

DIMENSIONI

BAGAGLIAIO

La Toyota C-HR è un SUV in stile coupé che si presenta come un pezzo di design contemporaneo e alla moda, non certo come i vecchi modelli Toyota. I suoi rivali sono molto vari perché è compatto all’interno, ma ha aspirazioni premium in termini di look, sensazioni e prezzo.

Dall’introduzione della Nissan Juke nel 2010, il mercato dei piccoli SUV e crossover è esploso con modelli come Ford Puma, Renault Captur e SEAT Arona. Tuttavia, non sono molte le auto della categoria che possono competere con la Toyota C-HR Hybrid per i suoi avanzati propulsori e la sua efficienza.

L’aspetto esteriore è molto audace, ma l’abitacolo è caratterizzato da un design interessante e da una configurazione dell’infotainment non aggiornata.

È chiaro che le parti meccaniche che rendono la Toyota C-HR coinvolgente da guidare sono state progettate con grande impegno e, con due opzioni di alimentazione ibrida, la Toyota C-HR è ancora in linea con l’impegno di Toyota di fornire opzioni di motorizzazione efficienti nelle sue auto.

La Toyota C-HR è una buona scelta per chi cerca un piccolo SUV e preferisce l’ingegneria agli interni di lusso.

Il modo migliore per parlare dell’abitacolo della Toyota C-HR è quello di descriverlo: è molto particolare, con molte forme e texture diverse. È sicuramente interessante ed è più facile da usare di quanto ci si possa aspettare dall’aspetto. È anche molto ben fatto, con alcuni materiali piacevoli utilizzati in aree chiave come la parte superiore del cruscotto, i pannelli delle porte e i braccioli.

Gli interni scuri significano anche che la visibilità non è ottimale, soprattutto sulle spalle, con gli enormi montanti posteriori e i finestrini scuri che limitano la visuale. Per fortuna la Toyota C-HR è dotato di numerosi ausili alla guida. La buona notizia è che è molto confortevole, con sedili eccellenti che vi terranno comodi durante i lunghi viaggi.

Galleria immagini Toyota C-HR

scopri tutti i dettagli

Confronta la nuova Toyota C-HR con le concorrenti

Toyota C-HR Pro e Contro

Ci Piace

Non Ci Piace

Nessun box recisone è stato trovato! Inserire un identificativo valido per il box recensione.

FAQ Toyota C-HR

La Toyota C-HR è disponibile solo come auto ibrida e gli acquirenti possono scegliere tra un motore da 1,8 o 2,0 litri a batteria. Entrambi utilizzano la tecnologia ibrida per garantire un elevato risparmio di carburante.

La Toyota C-HR ha ricevuto un punteggio pieno di cinque stelle dagli esperti di sicurezza Euro NCAP quando è stata testata nel 2017 – anche se vale la pena notare che i test sono stati resi più severi da allora, rendendo difficile il confronto con i modelli più recenti. La ricca dotazione di sicurezza di serie comprende l’avviso di deviazione dalla corsia, il sistema di pre-collisione con frenata automatica d’emergenza (AEB), il monitoraggio dell’angolo cieco e un avviso che segnala la presenza di auto in retromarcia.

Lo spazio del bagagliaio della Toyota CH-R è un po’ deludente se confrontato con quello di rivali come Skoda Karoq, Seat Ateca e Nissan Qashqai. Purtroppo, pur avendo un’apertura ragionevolmente ampia, il bagagliaio si restringe verso lo schienale dei sedili posteriori, compromettendo la praticità. Non c’è nemmeno un pavimento del bagagliaio regolabile in altezza che aiuti a creare uno spazio lungo e piatto.

Scopri il Miglior Prezzo

La Toyota C-HR occupa un posto nella gamma della casa giapponese che è rimasto vuoto per un tempo sorprendentemente lungo. È simile per dimensioni alla Nissan Qashqai, l’auto che sembra ricevere tutti i riconoscimenti per aver dato il via alla moda dei SUV familiari.

Dare tutta la gloria al Qashqai è un po’ ingiusto, in realtà, perché il Toyota RAV4 ci ha fatto appassionare ai SUV familiari più di dieci anni prima, ma nel corso degli anni il RAV4 è diventato una bestia piuttosto grande e costosa. In effetti, la Toyota C-HR, che ora è disponibile solo in versione ibrida, riempie i panni tramandati dal RAV4 nel corso della sua evoluzione.

Il suo stile drammatico è più simile a quello della più piccola Nissan Juke, tuttavia, e l’aspetto distintivo non fa miracoli per la praticità. Ci sono molte altre ragioni per cui potreste decidere di acquistare una Toyota C-HR, non ultime le sue impressionanti doti di guida.

Il risparmio di carburante ufficiale è migliore di quello di molti concorrenti diesel e Toyota offre di serie numerose dotazioni e tecnologie di sicurezza, anche nei livelli di allestimento più economici.

Basta guardare la linea del tetto della Toyota C-HR per capire che non sarà pratico come la maggior parte dei crossover.

Lo spazio interno varia da un generoso cassetto portaoggetti e profondi portabicchieri per i passeggeri dei sedili anteriori a tasche delle portiere anteriori stranamente poco profonde, che possono far fuoriuscire gli oggetti durante le curve più decise.

Grazie a una posizione di seduta relativamente bassa (per un crossover), c’è ancora una ragionevole quantità di spazio per la testa nella parte posteriore all’interno della Toyota C-HR, e quattro adulti di media statura dovrebbero entrare senza troppe lamentele. Il sedile centrale posteriore è sorprendentemente grande per un’auto di queste dimensioni, anche se lo spazio per i piedi per questo sedile non è brillante a causa delle guide del sedile anteriore.

Nel complesso, però, la parte posteriore sembra più piccola di quanto non sia in realtà: l’accesso è limitato a causa della linea bassa del tetto e, una volta entrati, i finestrini sono piccoli, il rivestimento della testa scuro e il tetto quasi all’altezza degli occhi.

Con i sedili posteriori in posizione, il bagagliaio della Toyota C-HR è di 377 litri: non è molto di più di una normale supermini molto più economica, ma è improbabile che gli acquirenti acquistino quest’auto con la praticità come priorità principale. Con i sedili ripiegati, lo spazio totale è di 1.160 litri.

L’ingombro è ridotto, ma la Toyota C-HR può essere difficile vedere fuori dietro. Per fortuna, tutti i modelli sono dotati di telecamere di retromarcia.

La Toyota C-HR è tecnicamente un SUV, ma non aspettatevi di sentirvi al volante di una Range Rover. Anche rispetto a rivali di dimensioni simili, come la Nissan Qashqai, si è seduti piuttosto vicini al suolo. Se questo sia un bene o meno, dipende dalle preferenze personali.

Di certo non ci sono grossi problemi di ergonomia. Il sedile e il volante si muovono liberamente per adattarsi alle diverse corporature e il sedile stesso è comodo, anche se i modelli base non dispongono del supporto lombare regolabile.

Il cruscotto “a strati” significa che i comandi del riscaldamento sono facili da vedere e da raggiungere, ma preferiremmo dei regolatori rotanti piuttosto che degli interruttori a levetta per regolare la temperatura.

Tutte le Toyota C-HR sono dotate del sistema Touch 2 di Toyota, che utilizza un touchscreen da 8,0 pollici e dispone di connettività telefonica Bluetooth e radio DAB.

Lo schermo è posizionato in alto sul cruscotto, in modo da essere facilmente visibile durante la guida. Meno impressionante è l’interfaccia, che è un po’ goffa. I menu e il layout dello schermo non sono molto semplici da usare, anche se ora è possibile evitarli del tutto perché Toyota ha finalmente deciso di includere il mirroring per smartphone Apple CarPlay/Android Auto come standard.

L’impianto audio di serie a sei altoparlanti è abbastanza decente. Il più potente impianto audio JBL opzionale offre una buona qualità del suono, anche quando si alza il volume.

Toyota non è famosa per i suoi interni di classe, ma quello della Toyota C-HR non è affatto male. Non è nella stessa categoria della BMW X1 e della Volvo XC40, ma la maggior parte delle plastiche intorno al guidatore e al passeggero anteriore sono piacevolmente dense e tutto sembra più solido rispetto alla Toyota Prius.

Tuttavia, nella parte posteriore non è così intelligente come nella parte anteriore. Ad esempio, le plastiche all’interno delle portiere sono un po’ scadenti.

La potenza della Toyota C-HR proviene da due motori ibridi – Toyota li chiama ibridi a ricarica automatica – che utilizzano un motore a benzina in combinazione con un motore elettrico. È possibile scegliere tra un motore da 1,8 litri, disponibile fin dall’inizio della vita della Toyota C-HR, mentre un’opzione più potente da 2,0 litri è stata aggiunta alla gamma come parte del facelift di metà vita della vettura alla fine del 2019.

Il 1.8 è fluido e sembra più veloce di quanto suggerisca il tempo di 0-100 km/h di 11,0 secondi. Si avvia rapidamente e il tipo di cambio automatico di cui è dotato consente di non preoccuparsi di cambi a scatti.

Il motore 2.0, più potente, è più impaziente di partire rispetto al 1.8. È piuttosto agile e non ha bisogno di essere messo in discussione. È piuttosto scattante ed è quello da scegliere se si trascorre molto tempo fuori città su strade più veloci. È più reattivo e più adatto a questo tipo di strade. In città, invece, dimostra tutte le caratteristiche civili e raffinate del 1.8.

Le Migliori Offerte Auto Km Zero e Aziendali

Mitsubishi Eclipse Cross
15
Mitsubishi Eclipse Cross
Eclipse Cross 2.4 MIVEC 4WD PHEV Instyle SDA
Arezzo - Gp Motors
€44.200,00
0 Km
Hybrid
Automatico
Arezzo
FIAT 500L
10
FIAT 500L
1.3 Multijet 85 CV Pop Star
Lucca - Suncar S.p.A.
€13.500,00
2015
57.000 Km
Diesel
Manuale
Lucca
Subaru XV 2ª serie
4
Subaru XV 2ª serie
Subaru XV 2ª serie 1.6i Lineartronic Premium
Caserta - D.Car Motors
€24.900,00
2021
9.900 Km
Benzina
Automatico
Caserta
FIAT 500L
10
FIAT 500L
Fiat 500L 1.3 Multijet 95 CV Hey Google
Caserta - D.Car Motors
€21.200,00
2021
8.200 Km
Diesel
Manuale
Caserta
Volkswagen Polo
15
Volkswagen Polo
Polo 1.0 TSI DSG 5p. Comfortline BlueMotion Technology
Arezzo - Gp Motors
€19.900,00
2021
42.124 Km
Benzina
Automatico
Arezzo
HYUNDAI i10
11
HYUNDAI i10
1.1 12V BlueDrive GPL Active
Lucca - Suncar S.p.A.
€4.300,00
2009
188.000 Km
Benzina/GPL
Manuale
Lucca
Note Legali
Toyota C-HR 1.8 Hybrid Active. Prezzo di listino € 33.500. Prezzo promozionale chiavi in mano, valido con WeHybrid Bonus Toyota e solo in caso di finanziamento TOYOTA EASY, € 27.750 (esclusa I.P.T. e Contributo Pneumatici Fuori Uso, PFU, ex DM n. 82/2011 di € 7,01 + IVA), con il contributo della casa e del concessionario. Prezzo promozionale chiavi in mano, valido con solo WeHybrid Bonus Toyota e senza finanziamento TOYOTA EASY, € 28.750 (esclusa I.P.T. e Contributo Pneumatici Fuori Uso, PFU, ex DM n. 82/2011 di € 7,01 + IVA), con il contributo della casa e del concessionario. Promozioni valide solo in caso di contratto sottoscritto entro il 31/01/2023, solo per vetture disponibili in stock immatricolate entro il 28/02/2023, in caso di permuta o rottamazione di un autoveicolo posseduto da almeno 5 mesi, presso i concessionari che aderiscono all’iniziativa. Esempio di finanziamento su Toyota C-HR 1.8 Hybrid Active. Prezzo di vendita € 27.750,00. Anticipo € 9.900,00. 47 rate da € 228,59. Valore Futuro Garantito dai Concessionari aderenti all’iniziativa pari alla rata finale di € 13.181,25 (da pagare solo se si intende tenere la vettura alla scadenza del contratto), valido per una percorrenza chilometrica annuale di 15.000 km. Durata del finanziamento 48 mesi. Assicurazione furto e incendio, Estensione di garanzia pacchetto di manutenzione, RESTART e Kasko disponibili su richiesta. Spese d’istruttoria 390. Spese di incasso e gestione pratica € 3,90 per ogni rata. Imposta di bollo € 16,00. Importo totale finanziato € 18.240,00. Totale da rimborsare € 24.127,71. TAN (fisso) 8.99%. TAEG 10.57%. Tutti gli importi riportati sono IVA inclusa. Salvo approvazione Toyota Financial Services. Fogli informativi, SECCI e documentazione del finanziamento “Toyota Easy” disponibili in Concessionaria e sul sito www.toyota-fs.it sezione Trasparenza. Offerta valida fino al 31/01/2023 presso i concessionari che aderiscono all’iniziativa. Messaggio pubblicitario con finalità promozionale.

Toyota C-HR

Informativa
Alcuni aspetti e dettagli dei prodotti descritti potrebbero aver subito modifiche dopo la redazione dei contenuti del presente sito anche per motivi legati alla produzione.

Pertanto, alcuni dati relativi a dotazioni, esterni, prestazioni, dimensioni e pesi, consumo di carburante, costi di gestione etc. sono da considerarsi puramente indicativi.

Inoltre, i prezzi di quanto riportato possono essere soggetti a modifiche o riportare eventuali errori. I prezzi inoltre si intendono raccomandati e non vincolanti per la rete dei Concessionari Autorizzati Toyota.

Le foto sono a scopo puramente illustrativo e alcune potrebbero mostrare accessori ed equipaggiamenti disponibili solo su richiesta. I colori disponibili potrebbero variare per motivi tecnici.

Prezzi, equipaggiamenti di base, disposizioni e conseguenze legislative, giuridiche e fiscali valgono solo per l’Italia. Per ricevere informazioni più aggiornate si prega quindi di rivolgersi ad uno Showroom Toyota.