Nissan Juke Dealeronfire Immagine in Evidenza_risultato

Nissan Juke

Scopri la Nuova Nissan Juke Su Dealer On Fire. Troverai le Offerte, Promozioni, Listino Prezzi. 

Prezzo Nissan Juke

IN PROMOZIONE

Da € 22.500

Ricevi il preventivo ufficiale con la migliore offerta disponibile 

 

OFFERTA FINANZIARIA

Da € 199 al mese

Ricevi il preventivo ufficiale con la migliore offerta disponibile 

 

La Nissan Juke è una delle opzioni di lunga data nel mercato dei piccoli SUV, sempre più popolare. È un’auto da considerare insieme a Volkswagen T-Cross, Renault Captur e Skoda Kamiq.

È apprezzabile che Nissan abbia mantenuto le caratteristiche originali della Nissan Juke, con un look stravagante che spicca in una folla di opzioni dall’aspetto piuttosto generico.

Mentre il suo stile è piuttosto audace, gli interni della Nissan Juke sembrano piuttosto banali. La qualità costruttiva è discreta e c’è una discreta quantità di regolazioni che aiutano a trovare una buona posizione di guida.

Tuttavia, il cruscotto sembra un po’ troppo vicino e non c’è molto spazio per distendersi. Lo stesso vale per i sedili posteriori, dove chiunque, a parte i bambini più piccoli, troverà probabilmente poco spazio per le gambe e per la testa.

A partire dall’allestimento Acenta, la Nissan Juke può essere dotata di un sistema di infotainment con touchscreen da 8,0 pollici. Il sistema andava bene al momento dell’introduzione della vettura nel 2019, ma ora appare e sembra piuttosto obsoleto: i sistemi più moderni sono semplicemente più nitidi e reattivi. Detto questo, le funzionalità Android Auto e Apple CarPlay di serie contribuiscono ad attenuare il problema.

Per quanto riguarda lo spazio nel bagagliaio, sono disponibili 422 litri. Questo valore è inferiore ai 455 litri della VW T-Cross, ma è pari a quello della Renault Captur e supera i 400 litri della Skoda Kamiq.

La scelta dei motori si riduce a un motore turbo a benzina a tre cilindri da 1,0 litri o a un ibrido a “ricarica automatica” da 1,6 litri. Il primo è disponibile con cambio manuale a sei marce o automatico a doppia frizione, mentre l’ibrido è disponibile solo con cambio CVT.
Sebbene l’ibrido abbia un prezzo più alto, è notevolmente più fluido e offre una maggiore efficienza rispetto al benzina autonomo.

Le Nissan Juke sono le auto più utilizzate in città: la posizione di guida piuttosto alta offre una buona visuale della strada e lo sterzo è sufficientemente leggero da rendere le manovre un gioco da ragazzi.
La visibilità posteriore, tuttavia, è piuttosto scarsa. Per ovviare a questo problema, è meglio optare per un’auto dotata di telecamera di retromarcia.

Detto questo, se optate per un’auto di fascia alta, avrete anche i cerchi in lega da 19 pollici. Sebbene siano più belli, hanno un effetto enorme sul comfort di guida quando si superano i dossi e le sconnessioni, un problema sia in città che a velocità autostradali.

La Nissan Juke ha ottenuto un punteggio pieno di cinque stelle nei crash test Euro NCAP quando è stata testata alla fine del 2019. Tutte le vetture sono dotate di frenata d’emergenza autonoma, riconoscimento della segnaletica stradale e avviso di deviazione dalla corsia, mentre i livelli di allestimento più alti hanno il sistema ProPilot, che può prendere il controllo dell’acceleratore, della frenata e dello sterzo in determinate condizioni.

Tuttavia, tutti i modelli hanno ottenuto lo stesso punteggio eccellente, con il kit di sicurezza di serie considerato abbastanza performante da ottenere un punteggio del 73% nella categoria Safety Assist. Anche il punteggio del 94% nella categoria Occupanti adulti è molto alto.

La Nissan Juke dispone di sei airbag, mentre i due sedili posteriori esterni sono dotati di attacchi Isofix per i seggiolini per bambini. A differenza di alcune rivali, non è possibile aggiungere l’Isofix al sedile del passeggero anteriore. Il controllo della pressione degli pneumatici è di serie su tutta la gamma e tutte le vetture sono dotate di un kit per la riparazione degli pneumatici, mentre la ruota di scorta è disponibile come optional.

Nel complesso, la Nissan Juke ha molte cose da apprezzare e ha innegabilmente fatto molta strada rispetto all’auto originale, piuttosto difettosa. Ha un aspetto interessante e una discreta dotazione tecnologica, anche se non è così completa come molte altre auto del settore.

Galleria Immagini Nissan Juke
Colori Nissan Juke

Nissan Juke Pro e Contro

Aspetto distintivo
Bassi costi di gestione
Prezzo conveniente
Guida poco fluida
Gli interni potrebbero essere migliori
Sistema di infotainment obsoleto

FAQ Nissan Juke

Nella sua categoria, la Nissan Juke è un piccolo SUV a quattro stelle superiore alla media, che offre interni gradevoli, un buon livello di equipaggiamento di sicurezza e numerose dotazioni di serie nel nostro allestimento preferito N-Connecta. Tuttavia, non è la migliore da guidare, il suo sistema ibrido è battuto dai rivali in termini di efficienza e ci sono piccoli SUV più confortevoli in circolazione.

La Nissan Juke Hybrid utilizza un motore simile a quello dei modelli Renault Clio e Renault Captur E-Tech, con lo stesso motore a benzina da 1,6 litri, il cambio e il pacco batterie da 1,2 kWh. La Captur è disponibile anche con un’opzione ibrida plug-in con un pacco batterie più grande, anche se questa opzione è stata esclusa dall’offerta della Juke.

Il bagagliaio della Nissan Juke è generoso (422 litri) e offre quasi lo stesso spazio del SUV familiare Nissan Qashqai. Siamo riusciti a far entrare sei valigie a mano nella Juke, una in meno rispetto alla Qashqai. Il bagagliaio della Juke ha una comoda forma quadrata ed è dotato di un pianale regolabile, in modo da evitare lo scomodo scalino che porta ai sedili posteriori quando questi sono abbattuti.

 

Nissan Juke
  • Performance
  • Guidabilità
  • Comfort
  • Spazio
  • Stile
2.5

Verdetto

È troppo difficile guardare oltre le rivali. La Skoda Kamiq è un pacchetto migliore, la Ford Puma è più divertente e la Toyota Yaris Cross ha un sistema ibrido più economico.
Ma se siete alla ricerca di un piccolo crossover – e siamo sinceri, molti lo sono – e vi piace l’aspetto della Juke, potrebbe essere un’ottima scelta.
L’aspetto stravagante della Juke non ha compromesso la sua praticità. L’abitacolo e il bagagliaio, in particolare, offrono uno spazio adeguato. Anche le Juke più semplici hanno un buon livello di equipaggiamento e i prezzi di partenza sono competitivi rispetto ai concorrenti.
I sedili posteriori sono terribilmente bui, le porte posteriori sono strette, i modelli ibridi hanno un bagagliaio più piccolo, l’infotainment è obsoleto e non ci sono opzioni diesel, ibride plug-in o elettriche.

Sending
I Vostri Voti:
5 (1 Voto)

Listino Prezzi Nissan Juke

VERSIONECILINDRATAKW/CVALIMENTAZIONELISTINORICEVI
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV Visia99984/114Benzina€ 22.900PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV Acenta99984/114Benzina€ 24.200PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV N-Connecta99984/114Benzina€ 25.900PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV DCT Acenta99984/114Benzina€ 25.900PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV N-Design99984/114Benzina€ 27.100PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV DCT N-Connecta99984/114Benzina€ 27.600PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV Tekna99984/114Benzina€ 28.060PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV DCT N-Design99984/114Benzina€ 28.800PREVENTIVO
Nissan Juke 1.0 DIG-T 114 CV DCT Tekna99984/114Benzina€ 30.160PREVENTIVO
Nissan Juke 1.6 HEV N-Connecta1598105/143Hybrid Benzina€ 30.300PREVENTIVO
Nissan Juke 1.6 HEV N-Design1.598105/143Hybrid Benzina€ 31.500PREVENTIVO
Nissan Juke 1.6 HEV Tekna1.598105/143Hybrid Benzina€ 32.860PREVENTIVO
I prezzi pubblicati corrispondono alle offerte ufficiali dei concessionari che sono subordinate al finanziamento, alla validità o alla modifica di campagne e promozioni del Brand di riferimento. Questa offerta non è contrattuale. Verificare con i concessionari ufficiali la disponibilità e le condizioni. Il prezzo include l’IVA mentre IPT è sempre esclusa. Nissan Juke Prezzo

Chiedi il tuo preventivo Personalizzato

Le Migliori Offerte Auto Km Zero e Aziendali

FIAT Tipo
7
FIAT Tipo
1.3 Mjt 4p. Street
Potenza - Caldararo
€16.100,00
0
0 Km
Diesel
Manuale
Potenza
JEEP Renegade
10
JEEP Renegade
1.0 T3 Sport
Lucca - Suncar S.p.A.
€19.900,00
2020
23.140 Km
Benzina
Manuale
Lucca
ALFA ROMEO Giulia
2.2 TD 210 CV AT8 AWD Q4 Veloce
Potenza - Caldararo
€26.000,00
2017
177.000 Km
Diesel
Automatico
Potenza
LAND ROVER Freelander
11
LAND ROVER Freelander
2.2 TD4 S.W. S
Lucca - Suncar S.p.A.
€10.000,00
2009
218.812 Km
Diesel
Manuale
Lucca
MERCEDES-BENZ GLE 250
7
MERCEDES-BENZ GLE 250
d 4Matic Executive
Lucca - Suncar S.p.A.
€36.900,00
2017
156.000 Km
Diesel
Automatico
Lucca
Audi Q2
14
Audi Q2
Q2 30 TFSI S tronic Business
Arezzo - Gp Motors
€27.900,00
2019
37.800 Km
Benzina
Automatico
Arezzo

Ti Può Interessare Anche

Peugeot 2008 Dealeronfire Immagine in evidenza_risultato
Benzina

Peugeot 2008

Da € 19.570

Volkswagen Taigo Dealeronfire Img.in evi_risultato
Benzina

Volkswagen Taigo

Da € 24.836

Benzina

Kia Sportage

Da € 28.250

La Nissan Juke originale è stata un’assoluta novità. Progettata come alternativa alle utilitarie convenzionali, la sua posizione di guida alta metteva un SUV alla portata degli acquirenti con budget più modesti.

Nonostante il suo look stravagante non piacesse a tutti, la Nissan Juke ha venduto a palate e ha ispirato una serie di piccoli SUV.

Il problema è che, anche se si amava l’aspetto della Nissan Juke originale, non c’erano molte ragioni logiche per acquistarne una. Fortunatamente, l’ultima versione migliora tutti i difetti di quell’auto ed è anche molto più versatile.

Le versioni più economiche della Nissan Juke sono alimentate da un motore turbo a benzina da 1,0 litri, ma se si spende un po’ di più, si può avere una versione ibrida a benzina da 1,6 litri. Questa versione è in grado di funzionare solo con l’elettricità, aiutando la Nissan Juke a competere con la Toyota Yaris Cross e con altre rivali ad assistenza elettrica per quanto riguarda il risparmio di carburante e la raffinatezza. A proposito di rivali, tra questi figurano anche la Ford Puma, la Renault Captur e la VW T-Roc.

In termini di praticità, la Nissan Juke è alla pari con la maggior parte dei suoi concorrenti. L’abitacolo è sufficientemente ampio da permettere a un adulto alto un metro e ottanta di sedersi dietro a un guidatore di dimensioni simili, e c’è molto spazio per i seggiolini dei bambini. Tenete presente, tuttavia, che la linea dei finestrini fortemente rialzata della Nissan Juke rende la zona posteriore piuttosto buia e claustrofobica.

Davanti c’è spazio in abbondanza per il guidatore e il passeggero e c’è un’ampia gamma di regolazioni per i sedili e il volante, anche se è un peccato che i sedili siano azionati manualmente anche sulle auto di fascia alta.

La parte anteriore della Nissan Juke non è delle più intelligenti per quanto riguarda i vani portaoggetti, con un cassetto portaoggetti nella media, vani portaoggetti di dimensioni decenti, un piccolo scomparto centrale sotto il bracciolo e due portabicchieri.

Gli smartphone possono essere collegati e posizionati su un piccolo ripiano davanti alla leva del cambio, che però non li trattiene in modo sicuro perché non è molto grande, né può essere dotato di ricarica wireless come molte altre auto offrono oggi.

Il bagagliaio della Nissan Juke è molto migliorato rispetto all’originale e ora offre 422 litri di spazio. È ben superiore ai 400 litri della Skoda Kamiq e della SEAT Arona, anche se non è spazioso come quello della Citroen C3 Aircross e del suo enorme bagagliaio da 520 litri.

Inoltre, se si opta per il modello ibrido, è bene tenere presente che lo spazio del bagagliaio subisce una riduzione per far posto al pacco batteria e ai relativi accessori elettrici. In totale si perdono 68 litri per l’hardware, il che fa scendere le dimensioni del bagagliaio della Nissan Juke a 354 litri con i sedili posteriori in posizione.

I piccoli finestrini posteriori compromettono la visibilità posteriore, ma almeno tutti i modelli, a parte l’entry-level Visia, sono dotati di una telecamera posteriore, anche se il display è a bassa risoluzione.

Il problema non si pone davanti, dove i sottili montanti del parabrezza e i grandi specchietti retrovisori assicurano un’ottima visibilità sia davanti che lateralmente. Più avanti nella gamma, i modelli Tekna sono dotati di serie di telecamere surround a 360 gradi.

La gamma di motori della Nissan Juke inizia con il 1.0 litri turbo benzina da 112 CV (siglato DIG-T 114), sufficientemente grintoso se si mantengono i giri al di sopra dei 2000 giri/min.

La Nissan Juke non è assolutamente scomoda, e le sue sospensioni eliminano la maggior parte delle asperità e dei segni della strada. Tuttavia, non si tratta di una guida tranquilla, ma di un’auto che si muove su ogni piccola asperità in città o sulle strade più veloci.

Per ottenere il massimo comfort, suggeriamo di evitare i cerchi in lega da 19 pollici montati sugli allestimenti Tekna e Tekna+ e di optare per le alternative più piccole da 16 o 17 pollici disponibili per gli allestimenti inferiori. Tuttavia, nessuna versione della Juke è così facile da guidare come i piccoli SUV più accoglienti, come la Kamiq e la T-Roc. La Puma è più solida, ma anche meno agitata.

La Nissan Juke Hybrid, più pesante, ha impostazioni leggermente diverse. È dotata di serie di cerchi da 19 pollici con design “aerodinamico” (per ridurre leggermente le emissioni) oppure si possono scegliere cerchi più piccoli da 17 pollici. Se si opta per i cerchi da 17 pollici, la guida risulta più stridente alle basse velocità durante gli impatti iniziali con buche e dossi rispetto alle ruote standard più grandi.

Nonostante l’assetto rialzato, la Nissan Juke non ondeggia nelle curve strette come si potrebbe immaginare e la tenuta di strada è ragionevole.

Detto questo, non è molto divertente, soprattutto perché lo sterzo è troppo propenso a tornare in posizione centrale, quasi come se stesse avvolgendo un elastico. Questo toglie molta fiducia e connessione con la strada.

Il cambio manuale a sei rapporti è relativamente leggero, ma quelli delle auto rivali sono notevolmente più precisi e la Puma, la Kamiq e la T-Roc sono più facili da guidare in modo fluido nel traffico in fase di arresto. L’automatico a doppia frizione a sette rapporti è meglio evitarlo perché è molto scattoso in partenza, indipendentemente dalla modalità di guida. Se dovete guidare un’auto, provate la Nissan Juke Hybrid, molto più fluida, che è delusa solo da un lungo ritardo nella scalata delle marce quando è richiesta la massima accelerazione.

Sfortunatamente, la Nissan Juke è caratterizzata da una discreta quantità di rumore del vento e della strada. Il rumore della strada è peggiorato dagli enormi cerchi in lega da 19 pollici di serie sugli allestimenti superiori e sulla Hybrid.

Note Legali
*Nissan Juke N-Connecta DIG-T 114 a € 22.500 prezzo chiavi in mano (IPT e contributo Pneumatici Fuori Uso esclusi). Listino € 25.900 (IPT escl.) meno € 3.400 IVA incl. grazie al contributo Nissan e delle Concessionarie Nissan che partecipano all’iniziativa a fronte del ritiro, in permuta o rottamazione, di un’autovettura usata con anzianità superiore a 10 anni (e di proprietà del cliente da almeno 6 mesi alla data del contratto del veicolo nuovo). Esempio di finanziamento: anticipo € 5.795, importo totale del credito € 18.885,85 (include finanziamento veicolo € 16.705 e, in caso di adesione, Finanziamento Protetto € 782,08 e Pack Service a € 1.399 comprendente 3 anni di Furto e Incendio + 3 anni di manutenzione EXPERTA + 1 anno di assicurazione pneumatici); Spese istruttoria pratica € 350 + imposta di bollo € 47,21 (addebitata sulla prima rata), interessi € 3.559,15. Valore Futuro Garantito € 15.281,00 (Rata Finale) per un chilometraggio complessivo massimo di 30.000 km (costo chilometri eccedenti € 0,10/km in caso di restituzione del veicolo). Importo totale dovuto dal consumatore € 22.445,00 in 36 rate da € 199,00 oltre la rata finale. TAN 6,75% (tasso fisso), TAEG 8,19%, spese di incasso mensili € 3, spese per invio rendiconto periodico (una volta l’anno) € 1,20 (on line gratuito) oltre imposta di bollo pari a € 2. Salvo approvazione Nissan Finanziaria. Documentazione precontrattuale ed assicurativa disponibile presso i punti vendita della rete Nissan e sul sito www.nissanfinanziaria.it Offerta valida presso la Rete aderente fino al 08/01/2023. JUKE Full Hybrid Valori massimi ciclo combinato WLTP Consumi: 5,1 l/100 km Emissioni massime CO2: 116 g/km I dati di consumo e CO2 sono ottenuti da test di laboratorio in conformità con la normativa UE – determinati nell’ambito del nuovo ciclo di prova WLTP (Worldwide harmonized Light vehicles Test Procedure) – e sono finalizzati ad un confronto tra i differenti tipi di veicoli. Le informazioni non si riferiscono ad un particolare veicolo e non costituiscono parte di un’offerta. I valori potrebbero non riflettere i risultati di guida reali. Dotazioni opzionali, manutenzione, stile di guida, condizioni meteorologiche e altri fattori di natura non tecnica possono influire sui risultati ufficiali.

Nissan Juke

Informativa
Alcuni aspetti e dettagli dei prodotti descritti potrebbero aver subito modifiche dopo la redazione dei contenuti del presente sito anche per motivi legati alla produzione.

Pertanto, alcuni dati relativi a dotazioni, esterni, prestazioni, dimensioni e pesi, consumo di carburante, costi di gestione etc. sono da considerarsi puramente indicativi.

Inoltre, i prezzi di quanto riportato possono essere soggetti a modifiche o riportare eventuali errori. I prezzi inoltre si intendono raccomandati e non vincolanti per la rete dei Concessionari Autorizzati Nissan.

Le foto sono a scopo puramente illustrativo e alcune potrebbero mostrare accessori ed equipaggiamenti disponibili solo su richiesta. I colori disponibili potrebbero variare per motivi tecnici.

Prezzi, equipaggiamenti di base, disposizioni e conseguenze legislative, giuridiche e fiscali valgono solo per l’Italia. Per ricevere informazioni più aggiornate si prega quindi di rivolgersi ad uno Showroom Nissan.