La classifica delle auto che consumano meno

sandero stepway | Dealer On Fire

Il mondo sta cambiando e, fortunatamente, anche la nostra sensibilità ai consumi e agli sprechi. Sensibilità e consapevolezza innanzitutto, in quanto ci accorgiamo che le risorse a disposizione sul nostro pianeta sono limitate, e dobbiamo in un qualche modo porre freno, nel nostro piccolo si intende, allo sfruttamento intensivo dell’ultimo secolo e mezzo.

Sensibilità anche alla questione economica, di “quanto ci costa” in termini di denaro tenere in piedi i nostri stili di vita. La sensibilità e la consapevolezza con la quale oggi guardiamo il mondo si concretizza anche quando dobbiamo acquistare un auto nuova. Oltre alle semplici questioni estetiche, sempre più spesso si cerca di acquistare un’auto che consumi poco, il meno possibile o che sia un giusto compromesso tra la macchina dei nostri sogni e il nostro portafoglio.

In questo articolo vi aiuteremo a sceglierla focalizzandoci proprio sul consumo che ogni macchina comporta in termini di carburante. Ecco una classifica delle auto che consumano meno, per procedere all’acquisto di una macchina nuova, più consapevoli e, soprattutto, informati. Comprare un’auto è sempre costoso. Meglio avere tutte le informazioni necessarie per comprare il modello più adatto alle vostre esigenze, alle vostre tasche e che non riservi spiacevoli sorprese.

Auto benzina che consumano meno

Ecco le migliori auto con motore benzina sul mercato che vi fanno consumare, e pagare, meno carburante possibile:

  • Opel Corsa. Motore 1.2 da 75 cv, 100 km con 5,2 litri di benzina;
  • Seat Ibiza. Motore 1.0 a tre cilindri aspirato da 80 cv e poco più di 5 litri per fare 100 km;
  • Citroën C3. Motore PureTech 83 1.2, tre cilindri aspirato, 83 cv, 100 km con 5,2 litri;
  • Peugeot 208. Nella versione 1.2 da 75 cv i litri per percorrere 100 km scendono a soli 4,9;
  • Renault Clio. Versione SCe 65 con motore 1.0, tre cilindri aspirato e 5,1 litri di benzina per coprire 100 km;
  • Toyota Aygo. 100 km con soli 4,9 litri;
  • Peugeot 108. Anche la versione da 72 cv della casa del Leone francese scende a 4,9 litri per 100 km;
  • Skoda Scala. 4,9 l. per 100 km;
  • Hyundai I10. La versione 1.0 Mpi è tra le poche a scendere agli appena 4,8 litri ogni 100 km;
  • Citroën C1. La versione 998 cc con 72 cv di potenza registra sempre 4,8 litri per 100 km.

Auto diesel che consumano meno

Nonostante se ne producano sempre meno, le auto diesel sono rimaste tra le più ricercate in quanto, nonostante un costo iniziale più elevato, il diesel permette di risparmiare sul lungo periodo e si potrebbe dire anche sul lungo tragitto, innanzitutto perché il carburante in sé costa meno e perché se si cominciano a superare i 15-20 mila km all’anno la vostra auto diesel consumerà effettivamente meno che un’auto a benzina. Ecco le auto diesel che consumano meno (in media, ogni 100 km) disponibili oggi sul mercato:

  • Opel Grandland X. Motore Ecotec 1.5 da 130 cv e 5,1 litri ogni 100 km;
  • BMW X1. 116 cv e 5,1 litri per 100 km;
  • DS3 Crossback. Motore 1.5 BlueHDI da 100 cv e 100 km con 4,5 litri;
  • Citroën C3. Motore 1.5 BlueHDI da 100 cv e soltanto 4,2 litri ogni 100 km;
  • Ford Focus. La berlina appena ridisegnata della storica casa americana può montare un motore diesel Ecoblue 1.5 da 95 cv, che consuma in media 4,4 litri ogni 100 km;
  • Audi A3 Sportback. Motore 30TDI da 116 cv e 4,2 litri per 100 km;
  • Peugeot 208. Motore diesel da 75 cv e appena 4,2 litri ogni 100 km percorsi;
  • Renault Megane. Il suo motore diesel 1.5 Dci da 115 cv consuma solo 3,9 litri per 100 km;
  • Dacia Logan. Questa berlina low cost della famiglia Renault con un motore diesel 1.5 Dci da 75 cv fa 100 km con appena 3,6 litri di carburante.

Auto a metano che consumano meno

A parità di prestazioni e consumi, le auto a metano rappresentano oggi un’alternativa più che interessante in termini di sostenibilità e anche di consumi, soprattutto per tutti coloro che fanno tanti km all’anno. Un’auto a metano è tecnicamente un’automobile che può funzionare sia con carburante diesel che con la benzina tradizionale e dispone di due serbatoi, uno per il gas e uno per la benzina. Il metano permette inoltre una riduzione delle emissioni che varia dal 70 al 90% se comparato rispettivamente con un motore benzina o diesel. Ecco le auto a metano che consumano meno disponibili in commercio:

  • Volkswagen eco up! Il motore 1.0 a 3 cilindri da 68 cv della piccolina tedesca consuma circa 3,9 kg di metano per 100 km;
  • Fiat Panda Cross / Panda TwinAir Turbo Natural Power e Lancia Ypsilon EcoChic Metano. Questo motore bicilindrico da 70 cv tutto italiano consuma 4,1kg/100 km;
  • Seat Ibiza TGI / Arona TGI e Skoda Scala / Kamiq G-TEC. Motore 1.0 da 90 cv e circa 3,3-3,4 kg ogni 100 km di consumo;
  • Volkswagen Polo 1.0 TGI. Stesso motore della Seat, ma più curata e completa, consuma 3,7 kg/100 km.

Auto GPL che consumano meno

Le auto GPL spesso vengono scelte dai più attenti all’ambiente per vari motivi, innanzitutto per le basse emissioni di CO2 prodotte e poi perché questo carburante ha un costo al litro molto contenuto e inoltre un’auto a GPL, ormai in varie regioni d’Italia, permette di avere numerose esenzioni e sconti sul bollo auto. Con un’auto a GPL si è anche liberi di circolare gratuitamente nelle ZTL (zone a traffico limitato) esclusa l’Area C di Milano per esempio. A livello di prestazioni, infine, oggi un’auto GPL è perfettamente equiparabile a un’auto diesel o benzina, percorrendo però molti più km con un litro di carburante. Di seguito le auto GPL che consumano meno:

  • Kia Sportage Eco-GPL. Il motore 1.6 GDi Euro6d-Temp EVAP da 127 cv permette, con entrambi i serbatoi, circa 1.200 km totali di autonomia;
  • Dacia Sandero Stepway 1.0 TCe GPL ECO-G. Il propulsore 1.0 TCe Turbo da 100 cv a tre cilindri bi-fuel (benzina/GPL) consuma tra i 6,6 e i 7,2 litri per 100 km;
  • Renault Clio 1.0 TCe 100 GPL Life. 100 cv di potenza e appena 5,7 litri ogni 100 km percorsi;
  • Fiat Panda 1.2 EasyPower. 69 cv e motore bi-fuel (benzina/GPL) per 5,4 litri per 100 km (20 km al litro che scendono a 13 su circuito urbano);
  • Kia Picanto 1.0 GPL City. 66 cv di potenza per questa citycar che consuma solo 4,4 litri ogni 100 km;
  • Kia Stonic 1.2 Eco GPL. 80 cv di potenza per questo SUV con un consumo medio di 7,7 litri ogni 100 km;
  • Nissan Juke 1.6 GPL. 117 cv e appena 6 litri di carburante ogni 100 km percorsi.

Auto sportive che consumano poco

Tutti pensano che un’auto sportiva debba per forza di cose consumare in maniera eccessiva. Oggi sul mercato esistono invece alcuni modelli di auto sportive che vi permetteranno di risparmiare qualcosina sui consumi senza rinunciare al brivido della velocità, dell’esclusività e dell’estetica:

  • Honda Civic Sport. Poco più di 6 litri ogni 100 km percorsi;
  • Alfa Romeo 4C. Telaio realizzato in fibra di carbonio per consumi che non superano i 7 litri ogni 100 km;
  • Volkswagen GTI. Per fare i 100 km sfiora i 7,5 litri;

Auto ibride che consumano meno

Una vera rivoluzione degli ultimi anni, se non addirittura mesi, è rappresentata dall’arrivo sul mercato delle auto ibride, ovvero che uniscono un motore benzina all’efficienza, alla sostenibilità e al risparmio nei consumi della tecnologia elettrica applicata all’automotive. Vediamo quali sono i modelli che consumano meno attualmente disponibili sul mercato:

  • Toyota Yaris Hybrid. Il 1.5 Hybrid sviluppato da Toyota è da alcuni anni il motore dei record, in quanto permette di percorrere ben 27 km con un solo litro di benzina;
  • Suzuki Swift. L’innovativo ed equilibrato sistema Mild Hybrid permette di percorrere fino a 20 km con un litro;
  • Hyundai Ioniq. Il sistema Eco Das di serie analizza il percorso per ottimizzare il carburante. A condizioni ottimali, in modalità elettrica pura si percorrono 63 km mentre in modalità combinata (elettrico+ibrido) si hanno a disposizione oltre 1.100 km di autonomia;
  • Mini Countryman Plug-in Hybrid. 40 km di autonomia in modalità completamente elettrica.

Source

Leggi Anche…

Dealer On Fire è entrata a far parte della famiglia Google News. Seguici

Condividi L’articolo

0 0 Voti
Voto Articolo
Subscribe
Notify of
guest
Anche Soprannome
Per verifica che non sia uno spammer
0 Commenti
Feedback in linea
Visualizza tutti i commenti

Dealer On Fire – Promozioni Auto Nuove

Copyright © 2022 |  4 Plan s.r.l. | P.Iva: 03490600545
Managed by 4Plan Automotive Web Agency

Dealer On Fire si impegna ad aggiornare con tempestività dati e contenuti del sito. Tuttavia Dealer On Fire e, in capo 4 Plan s.r.l., non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali errori e/o omissioni, danni diretti e indiretti derivanti dall’utilizzo di questa piattaforma web

Ricerche Veloci
0
Mi piacerebbe avere le tue opinioni, per favore lascia un commento.x
()
x