BMW M3 e M4 a trazione integrale hanno già un prezzo

 

Alla fine dell’anno scorso ci è stata presentata la nuova BMW creature. Le BMW M3 e M4 Competition sono sbarcate con lo shock delle loro nuove griglie a forma di rene verticale e dietro di loro un arsenale tedesco per l’ultima berlina e coupé sportiva.

Entrambi gli stili di carrozzeria condividono lo stesso motore e, per la prima volta in assoluto, la possibilità di equipaggiare la M3 e la M4 con la trazione integrale xDrive. Ora sappiamo i prezzi di queste varianti, che sono destinati ad essere ancora più efficaci ma altrettanto sportive.

[the_ad id=”3446″]

Bmw M3 e M4 a trazione integrale hanno già un prezzo

Bmw M3 e M4 hanno già il loro prezzo. Dealer On Fire

Non era mai successo prima. I clienti delle nuove BMW M3 Competition e M4 Competition potranno scegliere se desiderano le loro auto con trazione posteriore come di consueto o dotato di trazione integrale sportiva M xDrive.

Questo sistema di trazione integrale predilige l’asse posteriore, ma offre anche tre modalità di comportamento: da un lato possiamo scegliere la Modalità 4WD per garantire l’efficacia riducendo al minimo le perdite di trazione. Sarebbe un funzionamento normale.

Poi ci sono altre due modalità che aumentano le sensazioni con 4WD Sport che offre la trazione professionale dell’asse posteriore e permette di ballare un po’ senza perdita di prestazioni. Infine c’è la modalità 2WD che scollega completamente le ruote anteriori lasciandovi con la tradizionale modalità di trazione posteriore.

Bmw M3 4Wd fronate. Dealer On FIre

Nel frattempo, queste tre modalità possono essere combinate con la regolazione a 10 livelli del controllo dinamico della trazione. Per i più bruciati, il Analizzatore di deriva M, una sorta di telemetria che misura la lunghezza e la qualità di ogni derapata.

Per il resto, entrambi i modelli mantengono la meccanica invariata. Sotto il cofano c’è lo stesso motore 3.0 M TwinPower Turbo di 510 CV e 650 Nm di coppia associata a un cambio automatico M Steptronic a otto rapporti.

[the_ad id=”3446″]

A livello di figure pure, questa meccanica rappresenta un 60 CV in più rispetto ai valori dichiarati dalle precedenti M3 e M4, con prestazioni di 3,5 secondi per lo 0-100 km/h (0,4 secondi in meno rispetto alle controparti a trazione posteriore), 12,5 secondi per raggiungere i 200 km/h da fermo e 290 km/h dalla velocità massima con la M Pacchetto del conducente.

bmw-m3-competition-m4-competition

I prezzi del Concorso BMW M3 e Concorso M4 di base Sono rispettivamente di 111.200 e 113.200 euro, ma per le varianti dotate di trazione integrale M xDrive bisognerà sborsare qualcosa in più. Nello specifico saranno 115.700 e 117.700 euro, o che è lo stesso, un sovrapprezzo di 4.500 euro in entrambi i casi.

Inoltre, la versione BMW M4 Cabrio da competizione con M xDrive al prezzo di 123.200 euro. Questa carrozzeria non sarà proposta con trazione posteriore ed esclusivamente con capote anziché rigida come nella versione uscente.

In Dealer On Fire | Se ami le auto, meglio non guardare questo video

Source link

Leggi Anche…

Dealer On Fire è entrata a far parte della famiglia Google News. Seguici

Condividi L’articolo

Dealer On Fire – Promozioni Auto Nuove

Copyright © 2022 |  4 Plan s.r.l. | P.Iva: 03490600545
Managed by 4Plan Automotive Web Agency

Dealer On Fire si impegna ad aggiornare con tempestività dati e contenuti del sito. Tuttavia Dealer On Fire e, in capo 4 Plan s.r.l., non potrà essere ritenuto responsabile per eventuali errori e/o omissioni, danni diretti e indiretti derivanti dall’utilizzo di questa piattaforma web

Ricerche Veloci