A cinquant’anni dal lancio mondiale, Honda presenta l’undicesima generazione della Honda Civic, un modello compatto che ha venduto oltre 27,5 milioni di unità in tutto il mondo dal 1972. La nuova Honda Civic e:HEV sarà disponibile solo nella variante ibrida e sarà disponibile per l’acquisto in Europa dal prossimo autunno.

Nuova Honda Civic e:HEV, in vendita dall’autunno 2022.

 

La nuova Civic Hybrid completa la prima fase di elettrificazione Honda e si aggiunge alla gamma insieme alla Honda-e, la Jazz e Jazz Crossstar,  Honda CR-V e il nuovo Honda HR-V e:HEV.

 

Dal 2022, Honda continuerà ad ampliare la propria gamma e annuncia tre nuovi modelli che arriveranno nel 2023: un SUV elettrico di segmento B che si è appena presentato come il prototipo e:Ny1; un SUV ibrido per il segmento C e la nuova Honda CR-V che, per la prima volta, sarà disponibile con variante ibrida e ibrida plug-in.

Honda si è impegnata per la neutralità del carbonio entro il 2050, nonché ad abbandonare la vendita di auto con motore a combustione interna entro il 2040.

Nuovo prototipo Honda e:Ny1. Sarà il prossimo SUV elettrico urbano del marchio e arriverà nel 2023.

 

Honda Civic, più elegante e sportiva

 

I designer sono riusciti a dare alla Honda Civic un aspetto più elegante e sportivo perché hanno abbassato la linea del cofano di 25 millimetri rispetto alla generazione precedente. Il design della carrozzeria è evidenziato da superfici più pulite e raffinate, con linee centrali e linea di cintura più definite.

 

Il suo aspetto è più robusto con una linea posteriore che aumentare l’altezza dell’auto, oltre a dare maggiore visibilità agli occupanti che viaggiano sui sedili posteriori.

Rispetto alla precedente generazione Civic, il montante anteriore è stata spostata più indietro per essere in linea con il centro delle ruote anteriori, fornendo un profilo più equilibrato.

Un altro dettaglio degno di nota è che il punto più alto della linea del tetto è stato spostato in avanti creando un leggera pendenza verso il muso. Questo, insieme a passaruota più stretti e una carreggiata più ampia, riesce ad aumentare la sua immagine sportiva.

L’undicesima generazione della Civic sarà disponibile in Europa solo in versione ibrida.

 

Più notizie: gli specchietti esterni sono ora fissati direttamente sulle portiere, una soluzione che riduce gli angoli ciechi; e il portellone è in resina, che ne ha ridotto il peso del 20% e ne facilita l’apertura e la chiusura.

Inoltre, le cerniere di supporto sono state spostate alle estremità, in modo che la linea del tetto sia più elegante.

 

Nuova Honda Civic: Qualità più ampia e migliore

 

Per quanto riguarda gli interni, aumenta grazie a a passo 35 millimetri più alto con conseguente maggiore spazio per tutti gli occupanti, migliori prestazioni dinamiche e maggiore stabilità.

 

Il cruscotto è stato dotato di uno stile orizzontale che migliora la larghezza della cabina fornendo un campo visivo più ampio e un maggiore senso dello spazio. Ha anche optato per l’uso di materiali di qualità superiore. Come novità, l’a sistema di uscita dell’aria a “nido d’ape” metallico che copre l’intera larghezza del cruscotto.

Carrozzeria dal design più elegante e sportivo.

 

Il conducente può anche avere a Pannello LCD da 10,2 pollici colore ad alta definizione per il cruscotto (di serie sulla versione Advance). Il lo schermo centrale è touch con una dimensione di 9 pollici ed è stato posizionato più in alto rispetto a quello della generazione precedente per evitare di deviare eccessivamente la visuale della strada.

 

La nuova Civic e:HEV non può fare a meno di un sistema wireless compatibile con Apple CarPlay e Android Auto. Per quanto riguarda l’equipaggiamento audio, le versioni Elegance e Sport hanno otto altoparlanti, mentre l’Advance ha dodici altoparlanti BOSE premium.

 

Solo con motore ibrido da 184 CV

 

La tecnologia ibrida nella nuova Civic comprende a nuovo motore a benzina 2.0 a ciclo Atkinson con iniezione diretta e due motori elettrici che combinati sviluppano una potenza di 135 kW o 184 CV e una coppia di 315 Nm.

Il set si completa con una nuova centralina di potenza, situata nel vano motore con il resto dei componenti, la cui missione è controllare il motore; e con un propulsore intelligente sviluppato da Honda, più piccolo e leggero, ma con maggiore densità di energia.

Il sistema passa automaticamente dalla guida ibrida a quella elettrica, inoltre il conducente può scegliere tra quattro modalità di guida: Eco, Normal, Sport e la nuova modalità Individual che consente il controllo indipendente di motore, trasmissione e quadro strumenti.

Come spiegato dal brand, la nuova versione del motore a combustione ha all’interno della sua architettura diversi elementi di novità che contribuiscono a raggiungere un’efficienza termica del 41%, uno dei valori più alti del settore per un modello di serie. Un altro aspetto fondamentale del sistema e:HEV è la trasmissione a ingranaggi fissi, progettata per ridurre al minimo l’attrito meccanico.

Annunciati consumi inferiori a 5 l/100 km ed emissioni di CO2 inferiori a 110 gr/km.

Abitacolo più grande con più superficie vetrata, che fornisce maggiore luce.

 

Secondo il marchio, nella nuova Civic migliore maneggevolezza, stabilità e prestazioni in rettilineo e in curva grazie a un passo più lungo di 35 millimetri e una carreggiata posteriore più ampia. Qualcosa a cui contribuiscono anche i nuovi giunti sferici a basso attrito e i rinnovati ammortizzatori anteriori.

 

Nuove funzionalità di sicurezza

 

Con la Honda Civic e:HEV, il Pacchetto sicurezza Honda Sensing viene ampliato con nuove funzioni avanzate di sicurezza e assistenza alla guida, come a nuova fotocamera frontale con vista panoramica a 100 gradi con una tecnologia di riconoscimento avanzata (identifica i pedoni, le linee di marciapiede, i confini e altri veicoli come motocicli e biciclette). Per la prima volta viene equipaggiata la nuova Civic con sensori sonar, quattro davanti e altri quattro dietro. Sono stati migliorati i sistemi di prevenzione e mitigazione dell’impatto, avviso e prevenzione dei sistemi di abbandono involontario della corsia e la tecnologia del cruise control adattivo i-ACC, oltre alla informazioni sugli angoli ciechi, monitoraggio del traffico trasversale e sistemi di assistenza agli ingorghi.

Il suo sistema di propulsione è costituito da un motore a benzina 2.0 e due motori elettrici. Annunciati consumi inferiori a 5 l/100 km.

 

E per soddisfare i severi requisiti del Prove Euro NCAP sono stati incorporati barre aggiuntive sulle porte, piastre di sicurezza sulle barre del paraurti anteriore che assorbono l’energia dell’impatto, riducendo le lesioni alle gambe e alle ginocchia; undici airbag: airbag laterali nei sedili posteriori, airbag per le ginocchia nei sedili anteriori e un airbag centrale anteriore.

La nuova Honda Civic e:HEV sarà in vendita nei mercati europei dall’autunno di questo stesso anno. I prezzi saranno annunciati in seguito, con l’avvicinarsi della data di commercializzazione.

 

Configura la tua nuova Auto

Fonte

Commenti