Mercedes-AMG GT Coupé ibrida plug-in a 4 porte arriva il 1 settembre

Dealer On Fire
Leggi L'articolo

La Mercedes-AMG GT Coupé 4 porte è arrivata nel 2018 per diventare un punto di riferimento. Mentre la guerra per le supercar ad alte prestazioni infuriava, il produttore della stella ha tirato fuori tutte le frecce con un’auto in grado di girare il Nürburgring in 7 minuti e 25 secondi.

I tempi stanno cambiando e le normative sulle emissioni si stanno inasprendo, quindi entro il 2022 sarà il turno delle varianti elettrificate del modello. La Mercedes-AMG GT Coupé sta per debuttare in versione ibrida plug-in, e questa è la prima immagine.

[the_ad id=”3446″]

La Mercedes-AMG GT Coupé è elettrificata ma mantiene il V8

È dal 2019 che sentiamo voci sull’arrivo di propulsori ibridi plug-in nella gamma della Mercedes-AMG GT Coupé. Abbiamo dovuto aspettare più a lungo di quanto avremmo dovuto, ma la prima di questa è proprio dietro l’angolo.

Mercedes-AMG GT Coupé | Dealer On Fire

Dopo aver presentato il restyling, la casa automobilistica tedesca ha rilasciato il primo teaser sui social media di un nuovo sistema meccanico che vedremo il 1 ° settembre. Questa è la data in cui Mercedes-AMG ha promesso di svelare il modello in pieno.

Forse chiamato la GT Coupé 73 e (anche se non è ancora chiaro), abbraccerà un nuovo motore ibrido plug-in basato sullo stesso blocco 4.0 V8 biturbo che si adatta molto bene sui modelli della divisione sportiva Mercedes-Benz .

[the_ad id=”3446″]

A questo blocco si aggiungerebbe un motore elettrico con 150 kW (204 CV) di potenza massima e 70 kW (90 CV) di potenza continua situato sull’asse posteriore. Così, i 639 CV della GT 63 S saranno passati a una potenza combinata di 600 kW (811 CV) e una coppia di 1.000 Nm, secondo Tobias Moers, CEO di AMG qualche tempo fa.

Grazie a questo schema e in teoria ad una batteria da 6,1 kWh, la GT 4 Porte Plug-in Hybrid Coupé raggiungerebbe un’autonomia di oltre 40 km in modalità 100% elettrica e varrebbe la pena di sfoggiare la Etichetta ZERO sul parabrezza.

Ecco svelata la nuova Mercedes AMG GT

Questo modello espanderà la famiglia E-Performance del marchio, che fino ad ora consisteva solo nel Mercedes-AMG Project ONE e il suo motore derivato direttamente dalla Formula 1. Seguiranno altri membri di questa famiglia elettrificata.

Oltre a diventare il modello più potente della gamma, diventerà anche il più costoso, superando di gran lunga il prezzo di partenza di poco più di 200.000 euro per la Mercedes-AMG GT 63 S 4MATIC+ uscente (i prezzi di aggiornamento non sono ancora disponibili).

In Dealer On Fire| Le BMW Serie 1 e Serie 2 Gran Coupé sono ora disponibili in tutti i colori | BMW Serie 2 Coupé arriverà negli showroom il prossimo anno

Source link

Commenti

I Più Letti...