ibra ferrari296 | Dealer On Fire

Zlatan Ibrahimovic è stato ospite della Ferrari a Maranello e ha avuto l’opportunità di guidare un’auto del Cavallino Rampante sul circuito modenese di Fiorano.

Dopo qualche scambio di battute con il team principal della Rossa, Mattia Binotto, a cui ha regalato una maglia del Milan, Ibra si è messo in pista per mettersi alla prova della nuova Ferrari 296 Gtb, un’ibrida plug-in da 830 cv che presenta per la prima volta un motore V6. La 296 GTB è una Ferrari molto compatta e leggera, senza contare che si tratta della prima sportiva di Maranello ibrida e plug-in con la sola trazione posteriore chiamata a scaricare a terra ben 830 CV di potenza massima totale.

Nel breve del video pubblicato sui social l’attaccante del Milan non ha risparmiato una delle sue battute: “Quando compri Ibrahimovic, compri una Ferrari”.

Poi, l’attaccante si è intrattenuto con i due piloti della Rossa, protagonisti di una strepitosa doppietta nel primo Gp del Barhain. Qualche giro al fianco di Carlos Sainz e uno scambio di palleggi col pilota spagnolo, mentre Leclerc gli ha mostrato la prima monoposto con la quale ha vinto una gara in Formula 1.

Per i suoi 40 anni Ibra si era regalato una SF90 Spider, la prima supercar ibrida spider di Maranello, in grado di sprigionare ben 1.000 cavalli di potenza. Il prezzo? Parte da 473mila euro, l’auto è disponibile solo su richiesta. Regala uno scatto da 0 a 100 km/ in 2,8 secondi, e da 0 a 200 km/h in soli 7 secondi.



Source

Commenti